spike lee

Spike Lee, videogiochi e NBA. È lo strano terzetto creato da 2K, software house statunitense che oggi ha annunciato l'arrivo di NBA 2K16, il prossimo capitolo della serie videoludica di basket più celebrata degli ultimi 15 anni. Un capitolo che, secondo gli stessi sviluppatori, ha l'obiettivo di ridefinire il punto d’incontro tra sport e cultura pop con tre star dell'NBA in copertina: Stephen Curry, James Harden e Anthony Davis. Ma anche, vera novità dell'edizione 2016, una nuovissima versione della storica modalità “La mia Carriera” scritta e diretta dall’acclamato regista Spike Lee.

“Collaborare con i leggendari 2K e Visual Concepts è stata una delle più grandi sfide che abbia mai affrontato come regista. Mi ha permesso di allargare ed innovare i confini della narrazione” ha spiegato Spike Lee “La mia speranza è che in NBA 2K16 i fan si sentano ancora più connessi al mondo del basket”. Il regista di, tra gli altri, Fa' la cosa giusta, Malcolm X e Inside Man, ha diretto, scritto e co-prodotto la modalità carriera del prossimo titolo sportivo di punta sul mondo del basket. Gli appassionati avranno così la possibilità di vivere la storia di un giocatore NBA con un’intensità narrativa che solo un regista come Spike Lee poteva portare in un videogioco sportivo.

spike lee

Lee, oltre ad essere il più famoso tifoso dei New York Knicks, è il regista di un grande classico come He Got Game e della serie di spot Nike Mars Blackmon. Questo dimostra, una volta di più, la sua smisurata passione per il basket e la capacità di raccontare una storia. “Lavorare con Spike Lee sulla modalità ‘La mia Carriera' in NBA 2K16 ha elevato la nostra più famosa esperienza di gioco sia da un punto di vista visivo che da una prospettiva narrativa” ha affermato Greg Thomas, Presidente di Visual Concepts “Scrivendo e dirigendo questa modalità, Spike porta alla luce la vera esperienza di vita NBA come nessuno aveva mai fatto prima, rendendo NBA 2K16 l’ultima frontiera della simulazione videoludica sportiva”.

2K ha inoltre annunciato che tre superstar del basket americano faranno il loro debutto sulla copertina di NBA 2K16: Stephen Curry dei Golden State Warriors, James Harden degli Houston Rockets e Anthony Davis dei New Orleans Pelicans. Ognuno dei tre avrà la sua individuale copertina di NBA 2K16, celebrando così gli ottimi risultati ottenuti in questa stagione e durante le loro carriere. NBA 2K16 sarà disponibile a partire dal prossimo 29 settembre per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC.