La "nuova" console di Microsoft si chiamerà Xbox One X. Nuova per modo di dire, perché in realtà la versione presentata nella serata di ieri dall'azienda di Redmond durante l'E3 che si sta svolgendo a Los Angeles rappresenta un'evoluzione dell'attuale Xbox One in grado di fornire ancora più potenza di calcolo e, di conseguenza, una resa grafica nettamente migliore. Un approccio intrapreso anche da Sony con la sua PlayStation 4 Pro, che però dal punto di vista delle caratteristiche tecniche non riesce a raggiungere la proposta di Microsoft.

Di "Project Scorpio" – così era conosciuta la nuova console durante lo sviluppo – ora si sa finalmente qualcosa di più: costerà 499 euro e uscirà il prossimo 7 novembre, sarà compatibile con tutti gli accessori esistenti per Xbox e con i giochi per Xbox One e 360 (in quest'ultimo caso quelli del catalogo legato alla retocompatibilità). Dal punto di vista del design l'Xbox One X ricorda molto da vicino la One S, la versione "slim" lanciata lo scorso anno. Con una differenza: é leggermente più piccola ed è completamente nera. Le vere novità, però, si trovano sotto il cofano.

Ciò che Microsoft vuole fare con la nuova versione é creare una console che possa essere un compromesso per chi vorrebbe avvicinarsi alla qualità grafica del mondo PC. Per questo l'azienda si è sempre concentrata sull'osannare quei 6 teraflops di potenza raggiungibili dalla One X, elemento reso possibile da una nuova scheda grafica da 1.172 MHz, un salto importante rispetto agli 853 MHz dell'Xbox One originale e persino dei 911 MHz della PlayStation 4 Pro. La One X sarà inoltre compatibile con i BluRay in 4K e avrà una memoria interna di 1 terabyte.

Dal punto di vista dei giochi, però, la vera novità sta nella risoluzione e nel framerate: tutti i titoli, anche quelli usciti in precedenza per le ultime due console Microsoft, gireranno in 4K, mentre la maggior parte delle nuove esclusive raggiungeranno la risoluzione di 4K a 60 frame per secondo. L'azienda ha annunciato che le esclusive disponibili al lancio della console saranno 22, tra cui Crackdown 3, Forza Motorsport 7 e Sea of Thieves.