Nel corso della conferenza organizzata in occasione dell'E3 che si sta svolgendo in questi giorni a Los Angeles, Electronic Arts ha annunciato ufficialmente FIFA 17, il nuovo capitolo della storica simulazione calcistica. Una saga che quest'anno vuole rivoluzionarsi introducendo "Il Viaggio", una nuova modalità di gioco che di fatto si pone come una vera e propria modalità storia nella quale i giocatori potranno vestire i panni di Alex Hunter, un candidato alla Premier League deciso a lasciare il segno. Il Viaggio consentirà di affrontare una carriera nel mondo del calcio prendendo decisioni fuori dal campo, vivendo le performance in campo e interagendo con i personaggi nel corso della stagione 2016/17.

Ultimo di diverse generazioni di calciatori professionisti, Alex Hunter inizierà a costruire la sua storia personale giocando per una delle 20 squadre della Premier League. “Grazie alla potenza del motore Frostbite il titolo si arricchisce di una nuova esperienza immersiva in grado di dare ai suoi fan la possibilità di vivere la propria storia nel mondo del calcio attraverso la vita di un calciatore professionista” ha spiegato Nick Channon, Senior Producer. “Il Viaggio offre questa esperienza con autenticità, mixando interazioni con i personaggi e performance sul campo per determinare la storia personale di ciascun giocatore”.

Fondamentali anche le innovazioni del gameplay, che hanno l'importante compito di fornire realismo e dinamicità alle azioni di gioco. EA ha introdotto migliaia di nuove animazioni e prestato una grande attenzione alla tecnologia, realizzando quelli che lo studio di sviluppo definisce "quattro pilastri" di gioco in grado di regalare il controllo totale al giocatore e introducendo nuove meccaniche di gameplay

– Nuove soluzioni per le fasi statiche: Nuovi falli, punizioni, calci d’angolo e rimesse che aggiungono creatività e varietà in ogni situazione di palla ferma.

– Aggiornamento del gioco fisico: La tecnologia Pushback statunitense cambia il modo in cui i giocatori interagiscono fisicamente in ogni situazione e introduce un nuovo sistema di shielding che concede ai giocatori maggiore controllo quando sono in possesso della palla o cercano di conquistarla.

– Sistema di intelligenza attiva: Un nuovo sistema di intelligenza dà ai giocatori la possibilità di definire e classificare meglio lo spazio per prendere decisioni di gioco più ragionate. I giocatori useranno inoltre diversi nuovi tipi di corsa come la finta, la corsa diretta e stentata per essere ancora più attivi sulla palla.

– Nuove tecniche di attacco: Nuove opzioni in attacco offrono ancora più modi per creare possibilità di gioco e finire di fronte alla porta.  Sarà per esempio possibile far avanzare i compagni di squadra con un Threaded Through Pass e segnare goal entusiasmanti con un Driven Finish o un Downward Header.

“I fan vogliono controllo, autenticità, un gioco equilibrato ed entusiasmante che regali momenti che li fanno saltare dalla sedia e far venire voglia agli amici di riguardare il replay” ha commentato Aaron McHardy, Producer. “Abbiamo colto l’opportunità di introdurre un nuovo motore per affrontare tutti gli aspetti possibili per regalare questi momenti speciali e abbiamo così individuato quattro aree in cui introdurre un livello di controllo mai raggiunto prima”. FIFA 17 sarà disponibile in tutto il mondo il 29 settembre su PC, Xbox One, PlayStation 4, Xbox 360 e PlayStation 3.