video suggerito
video suggerito

Lucca Comics 2013: Foto e Video tra fumetti, videogiochi e cosplay

Inaugurato questa mattina il Lucca Comics & Games 2013, il più importante festival italiano dedicato a fumetti, giochi, videogiochi, musica e cinema.
A cura di Matteo Acitelli
33 CONDIVISIONI

Le prime foto e video dal Lucca Comics & Games 2013.

Immagine

Al via l'edizione 2013 del Lucca Comics & Games, questa mattina la città toscana si è svegliata più magica che mai con tantissimi cosplayers provenienti da tutte le parti d'Italia per quella che si preannuncia essere un'edizione ricca di sorprese. Ad aprire il Lucca Comics 2013 ci ha pensato la mostra Dress Code dove l’illustratore Angelo Montanini ha immaginato le eroine dei fumetti, le “Magnifiche 7 del Fumetto e del Fashion”: Wonder Woman, la Donna Invisibile, Catwoman, Valentina, Eva Kant, Satanik e Fujiko Mine (da Lupin III) con indosso abiti alla moda, sottolineando così il loro lato femminile e il loro “essere donne”.

Il commento di Mario Gomboli, sceneggiatore di Diabolik: “Eva Kant è un esempio di figura rivoluzionaria, prima della sua apparizione la figura femminile nel fumetto era quella dell’indifesa damigella in pericolo da salvare. Eva Kant riscatta tutto il genere arrivando ad avere un ruolo quasi principale come complice del protagonista. Quest’anno il personaggio compie cinquant’anni, che celebreremo con una mostra dedicata all’interno del Festival".

Immagine

Tra gli altri grandi appuntamenti della giornata l'incontro con David Lloyd, disegnatore della maschera di “V per Vendetta”, il fumetto anarchico diventato in maniera indiretta simbolo di tutte le grandi proteste in piazza nel mondo. A Lucca Comics Lloyd ha presentato il suo nuovo progetto, “Aces Weekly”, una web comic settimanale in abbonamento che sarà disponibile solamente online, niente carta stampata.

L'area games della manifestazione di Lucca ha invece permesso a tutti i fan della serie di Assassin's Creed di cimentarsi nel famoso “salto della fede”: un’incredibile installazione alta 60 metri dalla quale i visitatori hanno potuto lanciarsi nel vuoto come l’Assassino, il protagonista della serie Ubisoft.

Immagine
33 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views