god of war ghost of sparta

E Kratos non si ferma con God of War III ma prepotentemente vuole andare oltre ed invadere la PSP. Ben venga per i possessori della console portatile della Play Station, che non vedevano il titano sulla propria Psp dal lontano primo episodio.

In questo appuntamento, che, come annunciato da Sony prima e Gamepro poi, si chiamarà God of War: Ghost of Sparta, sarà ovviamente difficile rendere gli stessi effetti del recente terzo episodio, nonostante le ottime prestazioni grafiche della Psp. In questo nuovissimo episodio si tornerà nel passato, arrivando finalmente a ricostruire la storia di Kratos, delle sue cicatrici, nonché della sua famiglia.

La Ready At Dawn Studios, la software house che si è occupata anche del precedente episodio su Psp, sta chiaramente puntando ad un risultato migliore, tale da assicurare al nostro protagonista un successo degno di quello conseguito sulle altre console.

Ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.