26 Novembre 2012
17:22

PlayStation: dopo il cosplay, è l’ora della Battle Royale!

I più cattivi, eroici e bizzarri protagonisti del mondo Sony si scontrano in questo picchiaduro per risolvere tutti i conti, mai cominciati, che comunque sono in sospeso (!).
A cura di Fanpage Admin

Tutto è cominciato con il cosplay del Lucca Comics, quando 50 ragazzi vestiti da supereroi si sono presentati presso lo stand PlayStation cimentandosi nelle selezioni che hanno individuato 7 finalisti. Poi il video, interpretato da questi ragazzi, che sponsorizza l’uscita di Battle Royale, il nuovo picchiaduro che spariglia un po’ i confini tra giochi diversi. Kratos, “God of war”, dio della guerra, dovrà darsele di santa ragione col tenerissimo Sack Boy, abitante di pezza del “Little Big Planet”. E non ci si ferma mica qui, perché la Fat Princess se ne va con Nathan Drake di Uncharted e non in un boschetto per un improbabile idillio amoroso, ma nel mezzo dell’inferno di pallottole, pugni e qualsiasi altra illividente e contundente malignità. In tutto sono 20 i protagonisti tratti dal mondo Sony che, catapultandosi dalla fantasia dei propri universi ludici, si trovano ad un tratto in singolar tenzone gli uni con gli altri.

I ragazzi che hanno partecipato al cosplay e che sono stati infine selezionati per diventare i protagonisti dello spot PlayStation hanno dovuto riprodurre in video, in 8 ore di riprese, questa comune e comprensibile insofferenza dei 20 “eroi”. E così noterete sguardi torvi, pistole pronte al fuoco, evoluzioni di laceranti lame che tagliano l’aria. Insomma, 7 appassionati ragazzi chiamati a rappresentare i 20 protagonisti del gioco e che finalmente hanno potuto coronare il desiderio che tutti – giovani e adulti, sognatori e cinici, semplici e snob – vorrebbero poter realizzare: diventare eroi sprezzanti del pericolo e della mala sorte.

Va detto, del resto, che guardandosi intorno capita di scorgere somiglianze, talora ammirevoli talaltra agghiaccianti, di amici e parenti col protagonista pistolero, con lo scheletrico amico di MediEvil o con la procace, tremenda Nariko. La fantasia è solo una piccola sofisticazione della realtà: PlayStation lo sa e permette di metterlo in evidenza con l’app grazie alla quale potrete associare la foto di un vostro amico ad uno dei 20 personaggi. Esempio: prendete la foto di un’amica, associatela a Fat Princess, postatela su Facebook. Poi, se l’associazione risulterà azzeccata, vi converrà fare una sola cosa: scappare.

Articolo sponsorizzato

PlayStation All Stars Battle Royale Trailer
PlayStation All Stars Battle Royale Trailer
360 di CyberLudus
Playstation All Star Royale: anteprima e video del gioco
Playstation All Star Royale: anteprima e video del gioco
Fortnite capitolo 2 stagione 2: ecco quando uscirà il nuovo aggiornamento del Battle Royale
Fortnite capitolo 2 stagione 2: ecco quando uscirà il nuovo aggiornamento del Battle Royale
98 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni