Vi piacerebbe sfidare Maradona e la sua squadra su FIFA? Bhe, da oggi potete farlo. Electronic Arts ha infatti annunciato che questa settimana, fino a domenica 11 marzo, all'interno di FIFA Ultimate Team è disponibile la Squad Battle creata da Diego Armando Maradona, già presente tra le Icone dell'ultima edizione di FIFA 18, che ha creato una formazione stellare, completamente argentina, in cui lui stesso scende in campo e diventa protagonista assoluto del centrocampo. Per i prossimi giorni, quindi, tutti i giocatori avranno la possibilità di sfidare in prima persona il team creato da una leggenda del calcio.

La modalità Squad Battles di FUT 18 consente agli utenti di FIFA di sfidare non solo le squadre create dalla community di FUT, ma anche una rosa speciale creata da una celebrità. Disponibile dal lunedì alla domenica sera di ogni settimana, la modalità Squad Battles permette di scalare una classifica settimanale e ottenere premi in gioco. I criteri per ogni posizione si basano sui risultati di tutti i giocatori che hanno partecipato all'evento Squad Battles. Questo vuol dire che la posizione può cambiare costantemente durante la settimana, visto che i criteri per ogni posizione si modificano mentre i giocatori partecipano alla modalità. Questa settimana la squadra realizzata da un ospite è stata pensata da una vera e propria icona in tutti i sensi del calcio e di FIFA: Diego Armando Maradona.

Nella rosa del Pibe de Oro non potevano ovviamente mancare Leo Messi, Paulo Dybala e Javier Pastore, oltre ad altre bandiere della nazionale argentina come Mascherano e Di Maria. Come accade sul campo, Maradona ha lasciato Mauro Icardi in tribuna anche nel calcio virtuale. Passando alla rosa completa, Maradona ha schierato come titolari Rulli, Ansaldi, Mascherano, Otamendi, Zabaleta, Maradona, Pastore, Banega, Gaitan, Messi e Dybala. In panchina, invece, figurano Guzman, Rojo, Gago, Benedetto, Lamela, Lanzini e Di Maria.