Mentre sulla console next-gen di Sony Twitch, il servizio per trasmettere in streaming le proprie sessioni di gioco sta avendo un grande successo, tanto da mobilitare i responsabili del servizio ad eliminare tutti i contenuti non legati ai videogiochi come il canale “The Spartan Show” in cui due utenti hanno realizzato un vero e proprio programma televisivo con tanto di telefonate da casa da parte del pubblico e l’ancora più singolare caso dell’utente Darkobra e sua moglie che, dopo aver iniziato a giocare in diretta su Twitch con PlayStation 4 ed aver bevuto qualche bicchiere di troppo, ha spogliato la donna mostrandola in diretta completamente nuda.

Situazione differente su Xbox One che, a quasi due mesi dall'uscita della piattaforma, non consente ancora lo streaming del gameplay diretto via Twitch. La mania di trasmettere live le proprie sessioni di gioco è sempre più diffusa tra giocatori ed è piuttosto strano vedere la nuova console Microsoft ancora priva del servizio. Un piccolo aggiornamento a riguardo ci giunge oggi dal profilo Twitter di TwitchTV che scrive: "Non c'è ancora una data ufficiale per il lancio di TwitchTV su Xbox One. Aspettatevi ancora qualche mese prima di vederlo, se dovessimo sapere qualcosa prima, vi aggiorneremo".