Ai microfoni di GameTrailers, Michael Pachter, il noto analista di mercato della Wedbush Morgan specializzato nel settore videoludico, ha espresso la sua opinione sul prezzo di PS3 ed Xbox 360 affermando che secondo il suo punto di vista, già da Febbraio 2014, entrambe le console subiranno una riduzione di prezzo ufficiale. Secondo il celebre analista infatti Sony e Microsoft saranno "costrette" a tagliare il costo di vendita delle console current-gen per evitare problemi dai publisher third party che, in assenza di un calo di prezzo, potrebbero decidere di smettere di supportare PS3 ed Xbox 360, pubblicando esclusivamente giochi per PS4 ed Xbox One.

Le dichiarazioni dell'analista Michael Pachter ai microfoni di GameTrailers: "La mia idea è che a Febbraio arriverà un taglio di prezzo per PS3 ed Xbox 360, credo che i publisher minacceranno il mancato supporto per Xbox 360 e PS3 se non vedono subito un abbassamento di prezzo. Sia Sony che Microsoft possono permettersi tranquillamente di abbassare il prezzo delle console di attuale generazione a 199 dollari, senza andare in perdita."