Non è mica vero che la specie dei Sims è nata ora. Qualche anno fa, quando la Electronic Arts ha lanciato sul mercato il mondo parallelo di The Sims si poteva essere indotti a pensare che ci trovassimo di fronte ad un mondo che non avesse storia, completamente adagiato ed identificato nella società moderna, con le sue tecnologie super sofisticate e con i suoi problemi di "equilibrio" morale, con i suoi annunci di lavoro per ladri.

L'innovativo capitolo della EA, invece, fa un bel salto all'indietro, fino al Medioevo dei Sims. Come saranno i nostri amici proiettati secoli e secoli nel passato? Sarà ancora permesso loro di intrattenere rapporti sessuali con più persone, compresi quelli appartenenti allo stesso genere? Sarà ancora tutto regolato su lavoro, spesa e divertimento, o tornerà il tempo degli eroi?

Ovviamente per poter rispondere a tutte queste domande e riuscire in qualche modo a capire come si svilupperà The Sims medieval dovremo aspettare che si avvicini la data di uscita del gioco per pc e Mac, annunciata per marzo 2011. Intanto, però possiamo gustarci di seguito l'anteprima presentata in Germania.