In occasione dei vent'anni di vita di Playstation, Sony ha creato un'edizione speciale di Playstation 4 con la quale omaggiare la primissima console uscita nel 1994. La versione per collezionisti è stata prodotta in quantità limitate: solo 12.300 esemplari, un numero che si riferisce proprio alle vendite effettuate il 3 dicembre di 20 anni fa.
Dato il numero esiguo di console disponibili, Sony ha deciso di distribuire queste piattaforme tramite canali non convenzionali, sfruttando l'occasione per stringere accordi con organizzazioni che si occupano di beneficienza a cui devolverà l'intera somma guadagnata dalla vendita dell'edizione per il ventennale.

Per quanto riguarda le 350 console destinate al Bel Paese, Sony Computer Entertainment Italia ha scelto Terre des Hommes per dare il via ad un’asta online di beneficenza il cui scopo è quello di raccogliere fondi per garantire cure e assistenza a 600 minori vittime di violenza.
A partire dal 9 dicembre basterà andare sul portale di CharityStars, piattaforma benefica che con Terre des Hommes e il coinvolgimento di volti noti ospiterà questa speciale attività di fundraising, e fare la propria offerta. Inizialmente saranno messe all'asta 50 PlayStation 4 20th Anniversary Edition, edizione limitata della console dotata dell’architettura tecnologica di PS4 ma con i colori della prima PlayStation.
.

playstation 4 edizione limitata 20 anni sony

L’asta terminerà il 25 gennaio ma, nel caso non riusciste ad accaparrarvene una in questo lasso di tempo, non dovete disperare: questa è solo la prima opportunità che avrete per tentare di ricevere l'esclusiva Playstation4 e presto ne avrete delle altre.
"Il progetto di Terre des Hommes" hanno spiegato i portavoce PlayStation "mira a garantire sostegno psicologico e cure mediche a 600 bambini e adolescenti presso alcuni centri, in Sicilia, dove sono accolti minori stranieri che arrivano non accompagnati in Italia e presso alcuni presidi ospedalieri di Lombardia e Piemonte impegnati nella prevenzione, cura e assistenza dei bambini vittime di violenza. Inoltre il progetto prevede anche un percorso di formazione per il personale sanitario e per i pediatri nelle attività di prevenzione agli abusi sui minori".

Anche all'estero sono state organizzate iniziative simili; in Spagna 350 console sono state messe all'asta in favore di alcune associazioni non-profit come Unicef e Juegaterapia. In America, invece, l'edizione limitata è stata venduta attraverso lo store online di Sony, che non ha retto il traffico generato dall'iniziativa ed è collassato in pochi minuti.
Nonostante questo, in poco tempo su eBay sono apparsi i primi annunci delle console, i cui prezzi di partenza variavano da 1 dollaro a 19 mila dollari. Ad oggi sono state concluse solamente due aste, una da 15,100 dollari e una da 20,100 dollari, ma le console saranno disponibili solamente a partire dal prossimo 21 dicembre.