Konami ha annunciato di aver stretto una partnership con FC Internazionale, diventando così Global Football Video Game Partner del club nerazzurro per le future edizioni di Pro Evolution Soccer. Il nuovo accordo prevede la possibilità di ricreare all'interno del gioco tutti i giocatori nella maniera più fedele possibile, riportando non solo l'aspetto fisico nei minimi dettagli ma anche i movimenti e le abilità tattiche dei giocatori dell'Inter, tra cui Mauro Icardi, Roberto Gagliardini, Eder Citadin Martins e Antonio Candreva.

"Konami continua nel suo impegno di aggiungere i più prestigiosi team calcistici mondiali nel suo roster di partner" si legge nella nota inviata dall'azienda giapponese. "L’Inter è un team che vanta una tradizione straordinaria, i nerazzurri hanno disputato tutti i loro campionati nella massima divisione italiana fin dal loro esordio nel 1908 e vantano un invidiabile palmares che include 30 trofei nazionali (18 scudetti, di cui 5 consecutivi tra il 2006 e il 2010) la UEFA Champions League della stagione 2009-2010 (quella del leggendario triplete), due Coppe dei Campioni e tre Coppa UEFA (la competizione che ha preceduto l’attuale UEFA Europa League)".

La nuova partnership vedrà Konami continuare a ricreare la prima squadra dell'Inter all'interno di PES 2018, con giocatori come Mauro Icardi, Roberto Gagliardini, Eder Citadin Martins e Antonio Candreva riprodotti con un notevole livello di dettagli, così che il loro stile di gioco, i loro movimenti senza palla e le loro abilità tattiche siano immediatamente riconoscibili all'interno del gioco. Le novità introdotte con questa partnership potranno essere integrate all'interno del gioco tramite download gratuito disponibile poco dopo il 14 settembre, data di lancio di PES 2018 su tutte le principali piattaforme.