Konami ha annunciato che entro la fine del mese sarà disponibile una versione di Pro Evolution Soccer 2017 dedicata ai dispositivi iOS e Android. L'ormai famosa serie calcistica giapponese, già estremamente popolare nel nostro paese, è quindi pronta ad entrare nel mondo dei dispositivi mobile già presidiato dal concorrente FIFA, che da diversi anni propone una versione ridotta della sua simulazione calcistica. PES 2017 mobile sarà basato sullo stesso motore utilizzato nella versione console del gioco, ma che ovviamente è stato ottimizzato per l’utilizzo con smartphone e tablet.

La versione per dispositivi portatili includerà le licenze delle squadre partner – tra cui FC Barcelona, Liverpool e Borussia Dortmund, oltre a vantare la presenza esclusiva della competizione UEFA Champions League – così come dei classici contenuti che hanno reso famoso PES: intere stagioni di gioco, partite online e locali contro altri giocatori, elementi manageriali, sessioni di allenamento, agenti e scout internazionali che aiuteranno il giocatore a creare una vera e propria squadra di calcio. Per quanto riguarda i controlli, la versione mobile di PES è stata ottimizzata per supportare metodi di controllo più adatti ad uno schermo touch, ma i fan della versione console del gioco potranno, se lo desiderano, utilizzare i controlli classici di PES sul pad virtuale.

A partire da oggi, Konami farà partire una campagna di pre-registrazione che offrirà agli utenti degli elementi di gioco esclusivi. Per un periodo di tempo limitato i giocatori avranno l’opportunità di ottenere tramite uno speciale Agente “Livello Argento” dei giocatori di FC Barcelona, Borussia Dortmund e/o Liverpool FC. Questa fase di pre-registrazione, però, sarà disponibile solo su iOS e per i giocatori del Regno Unito, Stati Uniti e Giappone. L'uscita ufficiale di PES 2017 mobile avverrà invece nel corso di questo mese, quando il gioco sarà scaricabile gratuitamente.