Konami ha rinnovato l’accordo per la presenza in esclusiva della UEFA Champions League e della UEFA Europa League nelle prossime versioni della serie Pro Evolution Soccer per altri tre anni. Le due aziende portano avanti una relazione di collaborazione a partire dall’accordo originale siglato nel 2009: la nuova partnership permetterà a Konami l’utilizzo in esclusiva di tutta l’iconografia e di tutti gli elementi di presentazione abbinati all’interno della serie PES. La UEFA Champions League è la più importante competizione europea per club e per i prossimi tre anni sarà presente nella sua totalità in tutte le versioni del gioco, che sulla confezione sfoggeranno i loghi ufficiali delle competizioni.

“La UEFA Champions League è il trofeo più ambito nelle competizioni per club e siamo felicissimi di avere esteso il nostro accordo esclusivo con la UEFA per poterla avere all’interno della serie PES” ha commentato Sean Ratcliffe, European Brand Director di Konami “negli ultimi sei anni abbiamo lavorato a stretto contatto con UEFA per creare la PES Virtual UEFA Champions League, una versione virtuale del torneo reale". Quest’anno la finale della UEFA Champions League, giocata a Berlino, ha ospitato il gran finale della stagione 2015 di PES con i 25 migliori giocatori di tutto il pianeta che si sono sfidati per decretare il vincitore mondiale. Le finali si sono tenute all’interno di un evento PlayStation dedicato durante il UEFA Champions Festival che si è svolto nei pressi della leggendaria Porta di Brandeburgo, con i due finalisti che hanno preso parte ad una speciale partita
amichevole a bordo campo nel prepartita della vera finale nell’iconico Olympiastadion.

Grazie a questo accordo, Konami avrà la possibilità di inserire nel gioco le sfide per club della UEFA Champions League e della UEFA Europa League, presenti entrambe sia nelle modalità individuali che nelle modalità dove si gioca la stagione intera, qualificazioni incluse. “Siamo molto contenti di poter estendere la collaborazione con Konami. Questo nuovo accordo ci darà l’opportunità di costruire un’esperienza lavorativa ancora più solida, permettendoci nuove affascinanti opportunità per i prossimi 3 anni” ha dichiarato Guy Laurent-Epstein, Marketing Director di UEFA “siamo felici che le prossime versioni del gioco abbiano al proprio interno la UEFA Champions League e la UEFA Europa League e non vediamo l’ora di trovare nuove possibili aree di collaborazione”. PES 2016 sarà annunciato ufficialmente il prossimo 12 giugno.

Ieri Konami ha svelato il nome del protagonista principale della cover di PES 2016. Il prossimo capitolo di uno dei simulatori calcistici più apprezzati – seguito di un episodio riuscito – sarà Neymar Jr, attaccante del Barcellona. Il giocatore corona così la sua migliore stagione di sempre legandosi a PES 2016: la famosa stella del calcio mondiale ha visto la propria squadra conquistare una doppietta nel territorio spagnolo vincendo La Liga e trionfando nella Coppa del Re, realizzando il gol finale. Il campione ha poi vinto la UEFA Champions League segnando ancora una volta la rete decisiva nel finale di partita e completando uno storico triplete. Neymar Jr, 23 anni, è stato un talento del Brasile fin da ragazzino ed è ora capitano della nazionale.