Tra le novità più attese del 2016 c'è sicuramente la nuova console di Nintendo, attualmente conosciuta con il nome in codice "NX". Annunciata nel corso del 2015, la piattaforma dell'azienda di Kyoto sarà la prima console di nuova generazione ad approdare sul mercato quando ancora Xbox One e PlayStation 4 sono in pieno ciclo vitale. NX sarà svelata nel corso di quest'anno, mentre il suo lancio avverrà a marzo 2017. A confermarlo è la stessa Nintendo all'interno dei risultati trimestrali pubblicati nel corso delle ultime ore, dove però non specifica ulteriori dettagli sulle caratteristiche tecniche del dispositivo.

Gli unici dettagli sulla console di Nintendo si possono dedurre dalle poche dichiarazioni effettuate in merito, che possono essere riassunte con la frase ormai ripetuta ad ogni conferenza e annuncio: "Sfrutterà un concetto completamente nuovo". In che modo si concretizzerà questo approccio, però, resta tuttora un mistero. Di sicuro l'azienda giapponese sta sfruttando metodi decisamente poco convenzionali per effettuare i suoi annunci, scegliendo di svelare l'esistenza della console quasi in sordina e annunciando la data di uscita all'interno dei risultati trimestrali.

nintendo nx uscita console

D'altronde Nintendo si trova da ormai diverso tempo in difficoltà per quanto riguarda soprattutto il settore casalingo, dove con la sua Wii U non è riuscita ad ottenere lo stesso successo della console precedente, la Wii. NX dovrà quindi andare a posizionarsi come prodotto in grado di risollevare la drammatica situazione delle vendite di Wii U, proponendo un concetto a metà tra console fissa e portatile. Uno dei brevetti depositati da Nintendo, per esempio, mostra un controller dotato di schermo touchscreen al posto dei classici pulsanti, da utilizzare sia in casa che all'esterno. NX potrebbe montare sistema operativo Android. Ulteriori dettagli sulla console saranno svelati entro la fine dell'anno, ma non all'interno della fiera principale del settore, l'E3 di Los Angeles.