Mancano ormai pochi giorni all'inizio della sfida sugli scaffali delle due simulazioni calcistiche più apprezzate del panorama videoludico: FIFA 17 e PES 2017. La prima arriverà a fine mese, il 29 settembre, mentre la proposta di Konami è ormai imminente e approderà nei negozi italiani il prossimo 15 settembre. Entrambe le offerte hanno ormai raggiunto un livello qualitativo altissimo, con la serie di Pro Evolution Soccer che negli ultimi anni è riuscita a tornare sulla cresta dell'onda proponendo un gameplay rinnovato e promettente. Abbiamo chiesto agli utenti quale simulazione acquisteranno: i risultati, prevedibilmente, sono stati netti.

FIFA 17 è il videogioco più atteso dagli utenti di Fanpage.it, staccando notevolmente la concorrenza nella classifica delle preferenze. La simulazione calcistica di Electronic Arts sarà acquistata dall'89 percento degli utenti, mentre all'edizione 2017 di Pro Evolution Soccer resta solo l'11 percento. Una differenza notevole che sottolinea chiaramente la predominanza della proposta di EA nel corso degli ultimi anni, anche a causa di una crescente perdita di mordente da parte di PES che solo negli ultimi due anni è tornato a proporre un gameplay di buon livello.

Il divario mostrato nei risultati, però, sottolinea proprio la difficoltà con cui Pro Evolution Soccer sta cercando di tornare a galla nel panorama videoludico. Dall'altro lato FIFA si conferma la simulazione più apprezzata e che nel corso della crisi della concorrenza ha saputo aggredire il mercato con maggiore sicurezza. Ora resta da capire se riuscirà a mantenere questo predominio o se nel corso dei prossimi anni cederà nuovamente il passo a PES. Se quest'ultima continuerà sulla (buona) strada intrapresa negli ultimi due anni il sorpasso potrebbe davvero avvenire. Ma il percorso per convincere i giocatori è ancora lungo.