Per la prima volta nella storia di una simulazione calcistica, il calcio femminile approderà all'interno di FIFA, la cui versione 2016 arriverà nei negozi di tutto il mondo il prossimo 24 settembre. Un'iniziativa importante, che gli stessi sviluppatori hanno voluto con forza e che continuano a sostenere dopo l'annuncio iniziale. "Perché ora? È una di quelle cose che sapevamo di voler fare" ha spiegato a Fanpage.it Sebastian Enrique, Lead Producer di FIFA 16. "Se ci pensate, FIFA è una celebrazione del calcio, e quello femminile fa parte del mondo del calcio. Quindi vi chiedo: perché no?".

E così l'impegno nel supportare il calcio femminile si estende anche nella presentazione del gioco: la copertina. L'edizione 2016 di FIFA, infatti, vedrà il calciatore Lionel Messi accompagnato da Alex Morgan, calciatrice della nazionale USA di calcio femminile che lo scorso 5 luglio ha vinto la coppa del mondo. Electronic Arts ha inoltre confermato che in Canada la copertina riporterà il capitano della nazionale Christine Sinclair, mentre in Australia  Messi sarà affiancato da Steph Catley. La software house non ha ancora specificato se altre calciatrici internazionali godranno della stessa visibilità; in Italia, per esempio, potremmo vedere Patrizia Panico.

"È un onore incredibile essere una delle prime donne raffigurate sulla copertina di FIFA" ha affermato Morgan in una nota. "So che persone di tutto il mondo giocano a calcio e sono davvero emozionata del fatto che FIFA 16 sposti l'attenzione sul calcio femminile. Condividere la copertina con il più grande giocatore attualmente in circolazione è surreale". In FIFA 16 Saranno disponibili 12 nazionali di calcio: Australia, Brasile, Canada, Cina, Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Messico, Spania, Svezia e USA, per un totale di un centinaio di nuove atlete.