Come da tradizione, dopo che Microsoft, Sony, Electronic Arts e Ubisoft hanno svelato le loro carte, è toccato a Nintendo annunciare quelli che saranno i titoli in uscita da qui al 2016. Negli ultimi mesi l'azienda di Kyoto è riuscita ad attirare l'attenzione del settore videoludico grazie a titoli interessanti e originali, ma che ad oggi non sono ancora riusciti a risollevare le vendite della sua console casalinga, Wii U. Assente una parte relativa al mobile, nonostante lo sbarco ormai confermato nel mondo di smartphone e tablet. Ecco le novità più importanti annunciate all'E3.

StarFox Zero.

La leggendaria serie StarFox arriverà su Wii U. Con questo annuncio si è aperta la conferenza Nintendo dell'E3 2015: un gioco che, dal trailer mostrato, sembra promettere un'ampia gamma di esperienze, dalle battaglia aeree a quelle spaziali, passando per scontri terresti nei quali la nostra astronave si trasformerà in un mech. Lo schermo touchscreen del GamePad mostrerà un visuale in prima persona, mentre sulla TV vedremo la navicella dall'esterno: per controllare il puntamento basterà muovere il controller. Uscirà nel corso dell'inverno 2015.

nintendo e3 2015

Amiibo + Skylanders.

Se non puoi sconfiggerli unisciti a loro. Nintendo ha scelto di non sfidare Activision e il suo brand da 3 miliardi di dollari, Skylanders, ma stringere un accordo che prevede l'arrivo di Amiibo esclusivi per Wii U dedicati alla serie "concorrente". Durante la conferenza stampa sono stati annunciati quelli di Donkey Kong e Bowser, i quali si avvarranno di veicoli personalizzati; il prossimo episodio della serie, SuperChargers, sarà infatti basato sull'utilizzo di mezzi di trasporto. Ovviamente, le statuette dotate di tecnologia NFC saranno compatibili anche con tutti i giochi Nintendo che supportano gli Amiibo.

Zelda.

Ancora nessuna nuova informazione sul nuovo Zelda per Wii U – quello più atteso, insomma – ma diversi annunci riguardanti spin-off. Nintendo ne ha mostrati due: Zelda: Tri Force Heroes e Hyrule Warriors: Legends. Entrambi previsti per 3DS, il primo è un gioco fortemente incentrato sulla cooperazione che ricorda da vicino Four Swords, mentre il secondo è la trasposizione di Hyrule Warriors, uscito lo scorso anno su Wii U. Saranno disponibili nel corso del primo trimestre del 2016.

nintendo e3 2015

Mario Tennis: Ultra Smash.

Ritorna, questa volta su Wii U, una delle serie sportive più apprezzate legate all'idraulico di Nintendo. Purtroppo l'azienda si è limitata a mostrare un breve trailer del nuovo gioco, senza offrire ulteriori informazioni. Uscirà nel corso dell'inverno 2015. Mario è stato sicuramente il protagonista incontrastato della conferenza: tra questo, Super Mario Maker e Mario & Luigi: Paper Jam, quest'anno vedremo un sacco di baffoni e salopette blu. Non che ci sia da stupirsi: a settembre si festeggeranno 35 anni dalla sua nascita.

Super Mario Maker.

Ed è proprio con Super Mario Maker che si conclude la conferenza. Si tratta di un gioco nel quale avremo la possibilità di creare liberamente i livelli di Super Mario utilizzando lo stile grafico che più preferiamo. Ciò significa che potremo costruire stage nello stile del primo Super Mario o in quello dell'ultimo tridimensionale, ma anche sfruttando molti degli elementi che hanno caratterizzato tutti i 35 anni di storia dell'idraulico più famoso. Super Mario Maker arriverà su Wii U l'11 settembre insieme ad libro speciale.